Corpo Teatro Inconscio. Laboratori di sperimentazione teatrale

Condotti da Micaela Ponti Guttieres ed Elèna Elizabeth Scaccia

Sabato 30 Settembre e Sabato 28 Ottobre 2017 ore 15-18 presso Libreria Teatro Tlon, Via F. Nansen n. 14, Roma

In collaborazione con Jonas Roma

Il teatro, dimensione comunicativa per eccellenza, implica la consapevolezza di una distanza che, prima ancora che tra attore e spettatore, si manifesta nell’intimità dell’attore stesso, nello scarto tra corpo e pensiero, tra azione e parola, tra volontà e caso. Vocazione dell’attore è frequentare questa distanza, comunicare con questo scarto, farsi tramite di un linguaggio che restituisca carne alla parola e parola alla carne. Il corpo dell’attore è dunque esso stesso il testo in cui postura, gesto, voce, movimento, sguardo sono lettere da articolare nella composizione. Obiettivo del laboratorio sarà indagare le diverse dimensioni e possibilità del corpo scenico inteso come luogo di accadimenti significativi. Non è richiesta alcuna esperienza pregressa. I laboratori, sono collegati al ciclo di seminari Corpo Teatro Inconscio. Incontri tra Psicoanalisi e Arti Performative organizzato presso il Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Roma Tre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...